Magico quel tempo in cui smettiamo di voler controllare la Vita. E’ allora che la Vita comincia a sorprenderti, e ti dona esattamente quello di cui hai davvero bisogno.E’ il prodigio dell’Inaspettato. Le cose, nel bene e nel male, entrano sempre dall’Inaspettato.
Ma il male cos’è?
Quello che oggi mi sembra un male può tradursi in un grande salto evolutivo qualche tempo più avanti.

Imparare ad affidarsi all’Inaspettato significa Permettere. Permettere  quella concordanza con l’Universo che ci fa immaginare con fiducia il Bene che si rivelerà più tardi, anche se ora non lo vediamo.
E’ allora che ci accorgiamo che tutto è solo Bene.
Quando una fiducia così illumina le nostre giornate è come se improvvisamente crollassero i tanti ostacoli che rendevano così faticosa la nostra esistenza.  Cominciano a comparire miracoli. E c’erano da sempre, ma non riuscivamo a vederli.

Sii felice!