Il percorso di Formazione Sciamanica
in otto Sentieri di Luce a Roma

In questa sessione troverai la delineazione delle singole tappe del percorso e le date

 

Un percorso profondo, forte, ricco di gioia ed intensità: queste sono le otto tappe che vivrai insieme a me se sceglierai di seguirmi in questo meraviglioso PERCORSO di FORMAZIONE SCIAMANICA.

Ma se sei arrivato qui probabilmente stai già rispondendo ad una chiamata. Ti sei accorto che gli Spiriti chiamano?

“Ma esattamente chi sono gli Spiriti?” Tutto è Spirito. Semplicemente Tutto. Tutto quello che è già dentro e fuori di te. Ma non sapere come interagire con queste forze è in realtà la nostra malattia, la nostra nostalgia, il nostro senso di separazione che incide ovunque nella nostra esistenza.

Lascia per un attimo tutto quello che credi di conoscere sullo Sciamanesimo e focalizzati su questo: Lo Spirito è in ogni cosa. C’è uno Spirito dietro ogni cosa. Questo è il vero grande insegnamento dello Sciamanesimo. lo Spirito è l’essenza invisibile di tutto ciò che esiste e si manifesta.

Ti assicuro che abbracciare questo significa un cambiamento straordinario nella tua vita. In tanti di quegli aspetti che quando lo scoprirai sarà sorprendente.

Ma questo percorso non è per tutti! E’ solo per coloro che, come te, hanno un’autentica disposizione a voler cessare di essere una vittima delle circostanze e decidono di voler interagire con il proprio destino e con il destino del mondo.

Questo percorso ti aiuterà a “Tornare a casa” a sentirti finalmente a casa. A sentire finalmente che ciò che sei, ciò che fai non è più illusorio e frammentato. Non è più costellato da dolori ciechi e insostenibili. Tornare a casa significherà sentire i tuoi talenti, sentire che ciò che sei e ciò che fai ha un senso, e che la tua opera è preziosa e imprescindibile. Questo vero senso della vita tu lo ritrovi solo quando questa esperienza sulla terra si riunisce finalmente alla forza spirituale che tutto anima. Perché lo Spirito è in ogni cosa.

Aprire il tuo cuore, i tuoi sensi, le tue forze sottili è l’unico vero bisogno che la tua anima sente.

Questo percorso ti riconsegna alla forza della vita, ai poteri immensi dell’universo racchiusi in una grande rete di energie a cui tu puoi accedere attraverso il tuo potere: la forza creativa e immaginativa della tua energia spirituale. Una forza immensa, vitale, sconosciuta.

E tu ti trasformi in ciò che veramente sei: il tuo Amore.

Il compito dello sciamano non è viaggiare fra i mondi per evadere da questa realtà. E’ l’accedere al mondo invisibile per tornare in questa realtà. Confortati e profondamente consapevoli di ciò che davvero è necessario fare per onorare la vita e farla essere. Per portare da questi mondi invisibili guarigione per sé stessi e per gli altri.

Otto tappe. Otto sentieri di un percorso che ti darà tanto. Devi solo dire di si: se questa strada per te ha un cuore la ricompensa per te sarà grande.

 

Ecco cosa vuole avvenire per te in queste otto tappe di Formazione:

  • Apprenderai delle importanti pratiche per portare soccorso ad altri, sia che tu intenda agire a livello professionale che per sostenere gli altri col tuo buon cuore
  • Stabilirai un profondo contatto con il tuo Spirito interiore e ti accorgerai di quanti esseri soccorrevoli saranno pronti a cooperare con te
  • Toccherai con mano come ogni cosa sia intessuta di forza spirituale con cui potrai interagire
  • Imparerai ad essere canale di forze compassionevoli, dissolvendo sempre più quell’importanza personale che tante divisioni e barriere crea fra gli esseri
  • Ti formerai confidando nella bellezza e nelle forze di Luce che vincono le tenebre, ma saprai anche riconoscere quante forze ostacolatrici pervadono di continuo la nostra realtà, e con quali mezzi esse possano e debbano essere dissolte per il bene di tutti
  • Toccherai con mano come tutto è connesso, e come vi siano zone della realtà interiore che influenzano radicalmente ciò che sperimentiamo esternamente
  • Scoprirai che né la fede né l’abilità intellettuale occorrono in questo percorso. Devi soltanto fare per conoscere, operare ed accogliere le molte cose sorprendenti e meravigliose che incontrerai.

Per partecipare:

requisiti interiori:

  • la disposizione all’apertura verso nuove conoscenze
  • la disposizione a lasciare andare risentimenti, brame di potere, sentimenti di antipatia verso altri componenti del Cerchio
  • la disposizione ad acquisire fiducia nel processo e nei tuoi talenti

 

requisiti tecnici:

  • L’aver partecipato al seminario base per apprendere il Viaggio sciamanico, con me o con altri
  • L’impegno a partecipare a tutti gli otto moduli da saldare singolarmente previa acconto, o a prendere diversi accordi con me
  • La massima collaborazione nel procurarsi alcuni materiali che verranno comunicati di volta in volta

 

TEMI E DATE DEGLI OTTO SENTIERI DEL PERCORSO DI FORMAZIONE

______________________________________________________________

La Forza dello Spazio Sacro

Roma 6 ottobre 2019 – 1° Sentiero

Il primo Sentiero del Percorso di Formazione porta alla conoscenza profonda di cosa sia lo Spazio Sacro. Tutto lo Sciamanesimo si fonda sull’apertura di uno Spazio attraverso il quale le forze spirituali possono apportare guarigione. La comprensione profonda di cosa sia uno Spazio sacro è quantomai importante per le nostre vite, per le nostre relazioni, per la realizzazione di ciò che desideriamo profondamente ma che spesso è privo della consapevolezza di quale posto occupiamo. Impareremo cosa sia la Ruota di Medicina, come interagire con gli Spiriti delle Direzioni, e quanto essi potranno divenire, da questo modulo in poi, degli alleati potenti a protezione dei “Campi” con cui ci confrontiamo. Gli Elementi che governano tali direzioni saranno da noi percepiti autonomamente, e l’intento di questo primo Sentiero è quello di aiutarci a formare un profondo orientamento che ci aiuterà nelle direzioni della vita.

 

______________________________________________________________

Purificazione, Protezione, Estrazione intrusioni 

Roma 24 novembre 2019 – 2° Sentiero

Una delle cose più importanti nello Sciamanesimo è riconoscere la rete di energie delle quali facciamo parte e permettere il confluire radioso di queste energie attraverso di noi. E’ fondamentale conoscere la realtà del nostro corpo energetico e sapere come proteggerci dalle molte forme di energie intrusive che possono indebolirlo. Questo indebolimento si traduce in tanti disagi che avvertiamo fisicamente e psichicamente.

Nella pratiche sciamaniche che affronteremo in questo modulo impareremo a SENTIRE le forze che possono aver intaccato i nostri corpi sottili e ad estrarle con metodologie diverse. Impareremo a proteggerci, quindi, da tutte quelle energie spurie che possono talvolta provenire da ciò che ci appare esterno, come maldicenze, attacchi psichici, e molto altro, così come possono provenire da nostri contenuti interni come traumi non elaborati o zone d’ombra che creano dei grumi irrisolti.

Come in tutti i nostri Sentieri di Formazione ogni pratica aumenterà il nostro livello di visione e connessione e ci permetterà di lavorare con la Luce, e di permanere nella Luce.

______________________________________________________________

Il Recupero dell’Anima e delle parti frammentate

Roma 2 febbraio 2020 – 3° Sentiero

Una vera e propria comprensione di cosa sia realmente l’Anima è qualcosa che non può essere afferrato intellettualmente. Occorre sentire, percepire, entrare nelle immagini viventi che le pratiche sciamaniche procurano. Esse veicolano forze che agiscono al di là delle parole. Le parole che possiamo usare per indicare la vera natura dell’Anima sono e saranno sempre limitate. Diverse sono le stesse visioni dell’Anima nelle varie tradizioni sciamaniche. Ma ci basti sapere che le pratiche che apprenderemo durante questo Sentiero di formazione sono volte a rintracciare dei nuclei di dolore profondi e talvolta molto antichi che possono essere sanati in profondità, portando un consolidamento di sé che sembrava insperato, e che tanto aveva a che fare con disagi a cui non sapevamo dare un nome.

Il recupero dell’Anima e di tutte quelle parti frammentate di noi che hanno bisogno di essere reintegrate rendono questo lavoro un’opera di grande Luce, molto toccante. Esso permette di andare a guarire antichi traumi e ferite, per noi stessi o per altri, e dona un sentimento di grande pace e nuova forza nel proprio cammino.

______________________________________________________________

La Forza degli Antenati e la Pulizia delle linee ancestrali

Roma 29 marzo 2020 – 4° Sentiero

La via sciamanica anela ad una connessione potente con gli Antenati, fonte di saggezza e ispirazione. E’ di grande importanza vivere nel profondo la rete d’amore che ci collega e che ha permesso alla vita di arrivare fino a noi.

Attiveremo in profondità la riconnessione agli Antenati in questo incontro, ma soprattutto, attraverso la potente pratica di Pulizia delle linee ancestrali, saremo in grado  di affrontare un nostro disagio di vita permettendo che venga guarita una ferita molto più antica di ciò che possiamo immaginare.   Troppo spesso, infatti, ciò che ci affanna ha origini molto lontane proprio tra i nostri antenati. Agiamo senza saperlo quei grumi di destino che hanno procurato una concatenazione di eventi simili. Con il soccorso degli Spiriti compassionevoli saremo in grado di trovare il balsamo d’amore che guarisce noi e il nostro lontano passato.

______________________________________________________________

Il compassionevole accompagnamento delle Anime verso la Luce

Roma 24 maggio 2020 – 5° Sentiero

Preparare la propria vita al grande passaggio della soglia è forse la più grande possibilità di vivere una vita piena e felice. Può essere controintuitivo questo. Lo Sciamanesimo ci insegna a saper morire in ogni istante, a lasciare andare, ad essere in pace senza lasciare conti in sospeso. Questa è una grande preparazione alla morte. Ma molte anime hanno lasciato questa dimensione con tante cose che gravano su di esse. Così andare verso la luce non è affatto scontato e molte anime hanno davvero bisogno di aiuto.

In questo Sentiero di formazione apprenderemo la grande arte di accompagnare chi sta per lasciare questo piano materico, così come viaggeremo in terre desolate per accompagnare quelle anime smarrite che hanno bisogno di essere orientate verso la luce.

Un lavoro magnifico e pieno di compassione che naturalmente aiuterà prima di tutto noi stessi a lasciare andare tutto ciò che ci appesantisce soltanto e non ci fa vivere lo splendore della vita

______________________________________________________________

Liberazione da presenze

Roma 5 luglio 2020 – 6° Sentiero

Questo Sentiero è strettamente connesso al precedente dove avevamo appreso l’arte di accompagnare delle anime smarrite verso la Luce. In questa fase approfondiremo come affrontare quelle presenze che, non riuscendo ad andare verso la luce, cercano l’energia vitale di qualche vivente il cui corpo energetico non sia protetto o sano. Queste presenze possono essere di varia natura, e talvolta pregne di oscurità. Ma questo non cambia l’intento di cuore dello sciamano il cui ruolo è quello di portare tali presenze nella luce o di farle irradiare dalla luce con il soccorso degli Spiriti compassionevoli. Vivere con delle presenze attaccate al proprio corpo energetico è un’esperienza molto più frequente di ciò che si immagini. Ma si tratta di qualcosa su cui è doveroso intervenire perché è causa di molti disagi e di una vita guidata da “altro” e non da sé stessi.

Questa pratica è così importante che verrà sostenuta ed alimentata dalla possibilità dell’incorporazione volontaria e diretta di uno Spirito aiutante. Questo favorirà il channeling, ovvero la capacità di parlare e di agire attraverso la forza di questo Spirito. Un’esperienza che naturalmente è concessa solo ad alcuni il cui canale sia aperto, ma che sarà comunque di grande giovamento anche a coloro il cui canale si aprirà più avanti, donando profonde comprensioni ed azioni estremamente dirette ed efficaci nelle pratiche.

______________________________________________________________

Il meraviglioso Mondo di Mezzo

Roma 13 settembre 2020 – 7° Sentiero

Il Mondo di Mezzo viene affrontato in una fase avanzata del percorso perché si tratta di un mondo abitato da Spiriti molto diversi fra loro, ed è necessario avere una visione più chiara. Tuttavia il Mondo di Mezzo è davvero meraviglioso ed incredibili gli insegnamenti che si possono ricevere dagli Spiriti che lo abitano. Spesso è proprio questo Mondo a metterci di fronte a tutta l’inutilità di certe nostre dinamiche interne, come se ci chiamasse a trasformarci profondamente mettendoci in contatto con qualcosa di così vasto che la nostra visione di noi stessi e del mondo cambia radicalmente, quasi avessimo ricevuto una grazia.

Attraverso questo Sentiero apprenderemo molte pratiche tratte dallo Sciamanesimo celtico che tanto ci aiuterà veramente ad entrare in una nuova visone, e in un rapporto straordinario con le forze della Natura da cui siamo così disconnessi.

______________________________________________________________

L’Arte di sognare

Roma 15 novembre 2020 – 8° Sentiero

Uno Sciamano può percorrere infinite miglia a piedi seguendo le tracce di un sogno. Il potere del sogno è immenso. Le sue rivelazioni sono doni di cui mai dovremmo fare a meno. Tutti sogniamo, ma spesso non ricordiamo. La memoria di un sogno può e deve essere attivata. Attraverso questa ultima tappa del percorso proveremo la meraviglia del sogno, la meraviglia del poter interagire con i sogni. Saremo in grado di cogliere gli avvertimenti che talvolta i sogni vogliono darci. Con l’aiuto degli Spiriti, vivremo la possibilità incredibile di trasformarli o di trasformare il nostro futuro attraverso essi.

L’ultima tappa di questo percorso di formazione apre scenari veramente grandi, come grande è il potere del sogno, come forte è la possibilità di sognare per creare un mondo nuovo, e per rendere sempre più vicine e in comunione la realtà ordinaria e la realtà del mondo spirituale.

______________________________________________________________

Il Percorso è strutturato ad ampio respiro per permettere alle importanti pratiche acquisite di penetrare all’interno dell’essere e divenire un processo di trasformazione molto profondo. E’ necessario per questa ragione aderire a tutto il percorso. Qualora, per ragioni veramente importanti, non fosse possibile essere presenti ad uno dei Sentieri ti verrà dato il modo di recuperare.

 

Se hai deciso di aderire o desideri ulteriori informazioni contattami scrivendo a :

annaornella@gmail.com